Ostetricia Cagliari Sestu

OSTETRICIA

SPECIALISTI

OSTETRICIA

L’Ostetrica è la professionista che si occupa della salute della donna dalla giovane età fino alla senilità. Offro supporto e cura nell’ adolescenza, nell’età fertile e gravidanza, nel post partum e nella menopausa.

L’Ostetrica è la professionista che si occupa della salute della donna dall’infanzia alla senilità. Nell’adolescenza attraverso consulenze sul ciclo mestruale e ovarico, aiuta la giovane donna a conoscere il proprio corpo e il suo funzionamento, ad accogliere i cambiamenti che questa fase della vita porta con sé. E’ anche il periodo in cui cresce la curiosità per la sessualità, e l’ostetrica attraverso consulenze mirate sulla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e contraccezione può stare accanto alla donna.

I corsi di accompagnamento alla nascita invece, hanno come obiettivo quello di informare la donna e la coppia sulle principali fasi della gravidanza, parto e puerperio attraverso il movimento, rilassamento e attività creative. Allattamento, cura del neonato, cura del perineo, contraccezione sono alcuni degli argomenti degli incontri o consulenze dopo la nascita del bambino.

Consulta il calendario e Prenota
direttamente la tua visita tramite
Miodottore.it

Contattaci se preferisci
prenotare direttamente
con noi
la tua visita specialistica.

TRATTAMENTI

Consulenza adolescenza:
un momento dedicato alla scoperta del proprio corpo che cambia nel periodo della pubertà, l’arrivo del menarca e successivamente la conoscenza della sessualità. L’Ostetrica sta accanto alla giovane donna per guidarla sulla conoscenza del ciclo ovarico, e prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.

Accompagnamento alla nascita:
consiste in incontri singoli o di gruppo legati alle tematiche del parto e puerperio. Gli argomenti vengono selezionati insieme per rispondere meglio alle esigenze della donna e del suo partner. Verranno affrontati alcuni macro argomenti che saranno: il parto, il puerperio e l’allattamento.

Consulenza Puerperio:
dopo la nascita del bambino la donna ha bisogno di aiuto e supporto, e l’Ostetrica può starle accanto per avviare correttamente l’allattamento, curare eventuali cicatrici perineali del dopo parto e per imparare a gestire i nuovi equilibri familiari.

Massaggio infantile:
un momento dedicato ai bimbi e ai loro genitori. Attraverso il tocco gentile massaggiamo il corpo del neonato in un ambiente caldo e rilassante. Impariamo insieme come massaggiare il neonato per risolvere piccoli disturbi come quello delle coliche addominali frequenti nei primi mesi di vita.

Pap test:
consiste nell’esecuzione di un prelievo indolore di cellule dalla cervice uterina che verranno analizzate per valutare l’eventuale presenza di anomalie. E’ consigliabile eseguirlo a partire dai 25 anni di età, e in caso di negatività va ripetuto ogni 3 anni. Il pap test verrà poi analizzato e la paziente riceverà l’esito per mail.

Tamponi vaginali:
consistono nell’esecuzione di un prelievo di materiale vaginale volto ad individuare eventuali patogeni. Il prelievo normalmente è indolore. La paziente dovrà poi portare autonomamente il test ad analizzare presso un laboratorio analisi di fiducia.

Valutazione pavimento pelvico:
Il Pavimento pelvico è l’insieme di muscoli, fasce, legamenti che chiudono inferiormente la cavità addominale, e contiene al suo interno gli organi pelvici (vescica, utero e retto). Questa parte del nostro corpo ha un ruolo attivo nella minzione e nella defecazione.  E da inoltre il suo fondamentale contributo durante la gravidanza, il parto e l’atto sessuale.
Di conseguenza una sua disfunzione può modificare l’equilibrio naturale delle funzioni sopra riportate andando ad impattare negativamente nella vita della donna. La visita di valutazione ha una durata di circa 1 h e 30 ed è caratterizzata da una lunga anamnesi sullo stato di salute attuale e passato. Partendo dalle abitudini di vita (alimentazione, sport, attività lavorativa), successivamente l’attenzione si focalizza sugli aspetti ostetrico ginecologici per conoscere più da vicino quale problematica ha portato la donna ad avvicinarsi alla visita. Alla prima fase di anamnesi segue la visita pratica esterna e interna dei genitali per valutarne lo stato di salute. Alla paziente verrà poi consegnato il resoconto della visita con gli accorgimenti ed esercizi da mettere in pratica a domicilio. Inizierà quindi un primo percorso riabilitativo in casa per poi successivamente tornare in ambulatorio per un confronto.

Seduta Riabilitazione con fisiokinesiterapia:
esercizi mirati per la salute del pavimento pelvico che la paziente dovrà eseguire giornalmente a domicilio e durante le sedute di controllo in ambulatorio.

Seduta di Riabilitazione con elettromedicali:
in alcuni casi è necessario oltre la fisiokinesiterapia abbinare anche le terapie strumentali che comprendono l’elettrostimolazione e le Tens. L’elettrostimolazione sarà utile nel trattamento delle incontinenze urinarie, mentre le tens trovano indicazione nel trattamento del dolore acuto e cronico pelvi perineale.

RACCOMANDAZIONI

E’ comunque consigliato fare una visita del pavimento pelvico in gravidanza, dopo il parto, prima e dopo un intervento di chirurgia uro ginecologica e del comparto posteriore, in menopausa. Sempre in presenza di sintomi, o anche in assenza di questi prima di iniziare una nuova attività sportiva.
Uno degli obiettivi più importanti della Riabilitazione, è quello di portare nella donna la consapevolezza delle strutture pelviche. Imparare ad ascoltare il proprio corpo per cogliere tutti i segnali positivi e negativi che esso ci manda.